CHIUDI

Email Newsletter

Come Funziona?

Se voi essere sempre aggiornato sulle nostre novità , inserisci la tua email e riceverai una newsletter periodida.

CHIUDI

Continua lo shopping
Vai al carrello
Don Bosco Day 2017

MARTEDI 31 GENNAIO 2017

Oggi pomeriggio alle ore 17.30 Sua Eccellenza Mons. Tommaso Ghirelli ha fatto visita alla Scuola per concelebrare con i parroci del territorio lughese la s.Messa in onore del ns Santo Fondatore San Giovanni Bosco.

messa

Tutta la scolaresca, genitori, amici, conoscenti, ex-allievi, cooperatori si sono riuniti nella cappella di via Torres per pregare insieme il Signore e, sull’esempio di Don Bosco,  chiedergli la forza per essere testimonianza viva, coerente, autentica, credibile. Come suggerisce la Strenna del Rettor Maggiore “Siamo famiglia”, l’augurio più grande è che la famiglia sia davvero una buona notizia per il mondo, per la società, per la chiesa.

La cappella era gremita di gente, i bambini e le insegnanti della scuola hanno animato l’intera celebrazione: c’è stato chi ha proclamato le letture,  chi ha vestito i panni di chierichetto,  chi ha suonato con gioia, chi ha cantato col cuore, chi ha portato doni all’altare e chi ha coordinato tutto con compostezza.

canti

Il tradizionale appuntamento del 31 gennaio è stato condiviso dalle autorità cittadine, dalle consorelle degli Istituti paritari della città, dai responsabili del nuovo ente gestore della scuola “Il Solco” e da tanti amici e simpatizzanti.

assessore Lolli

Il clima di raccoglimento e riflessione è stato avvolto da quello speciale sentimento di allegria, tipicamente salesiano, di chi ha scelto di fare dell’educazione “cosa del cuore”. Come scriveva Don Bosco nelle sue Lettere: “Studiamoci di farci amare e vedremo con mirabile facilità aprirsi le porte di tanti cuori ed unirsi a noi per cantare le lodi e le benedizioni di Colui che volle farsi nostro modello, nostra via, nostro esempio in tutto, ma particolarmente nell’educazione della gioventù”.

Il Vescovo Mons. Ghirelli ha sottolineato quanto sia significativa la presenza delle Figlie di Maria Ausiliatrice nel territorio lughese. Si è poi rivolto più ampiamente a tutti gli educatori, sottolineando la grande opportunità che essi hanno nel loro ruolo di guida per i ragazzi: “I ragazzi che educate diventano a loro volta vostri educatori perché il Padre buono si serve di loro per portare voi alla conversione e alla perfezione”.

Dopo la benedizione finale e con le parole del canto “Padre Maestro ed Amico”, la celebrazione si è conclusa con il bacio alla reliquia del Santo.

bacio della reliquia di don bosco

I festeggiamenti “Don Bosco Day” continuano domenica 5 febbraio con la s.Messa alle ore 11.00 presso la Chiesa parrocchiale di San Gabriele e con “La Corrida per Don Bosco” alle ore 15.00 presso la palestra dell’Istituto.

locandina don bosco day 2017

LUNEDI’ 6 FEBBRAIO 2017

Ieri pomeriggio si è conclusa con successo la tradizionale Corrida per Don Bosco che quest’anno si è tenuta nella  palestra dell’istituto.

Sabato pomeriggio il team di genitori e maestre della “Società dell’Allegria” si è trovato ad allestire il palco e a preparare tutto l’occorrente per l’evento della domenica pomeriggio.

20170205_144740_resized

E’ tutto pronto: consolle audio, palco e backstage.

20170205_190636_resized

Il “Bosone”, collaudato presentatore, fa le prime prove …

20170205_150927_resized

La giornata di domenica è iniziata con la celebrazione della S.Messa nella chiesa di San Gabriele, animata dai ragazzi della scuola, amici ex allievi, cooperatori e simpatizzanti.

Alle ore 15 ci si è poi ritrovati a scuola per festeggiare nello stile del ns Santo Fondatore: i “dilettanti allo sbaraglio” hanno proposto canti, balli, esibizioni di magia, di parcour, di ginnastica artistica, magie, esperimenti, parodie,  musica …e tanto altro!

20170205_151329_resized

20170205_153425_resized

20170205_151849_resized

20170205_152857_resized

20170205_154114_resized

20170205_160709_resized

20170205_155415_resized

Tutti sono stati bravissimi, il pubblico ha applaudito con fervore, nessun campanaccio o fischio è emerso dagli spalti.

La giuria, nel suo difficile compito di scegliere i migliori, si è trovata in grande difficoltà…

20170205_151152_resized

I vincitori sono stati:

1° posto – Anna Villa

2° posto – Kevin Desiderio

3° posto – Mattia Groza

20170205_163653_resized

Riconoscimento speciali sono stati conferiti a:

Martina e Lucia DeFilippis “Cup Song” (premio originalità)

20170205_163930_resized

Giacomo Iseppi e Francesco Lanzara “Gli scienziati” (premio simpatia)

20170205_164042_resized

Federica Pirazzini, Margherita Ruffato e Adele Farina “Le piccole ballerine” (premio Giovannino)

20170205_163748_resized

Il pomeriggio di festa è continuato con l’animazione proposta da uno spiritoso papà…

20170205_191151_resized

…e si è conclusa con il tradizionale originale intervento di Sr Terry

20170205_162031_resized

Sr Terry, con la sua  ineguagliabile stravaganza, unita al suo profondo amore per i bambini della scuola, ha pronunciato parole di sentito ringraziamento ai genitori, agli alunni, alle insegnanti e, sull’esempio di Don Bosco, ha chiamato attorno a sé i giovani per un canto corale in onore del Santo.

Sempre nello spirito di grande famiglia salesiana, il pomeriggio di festa è giunto al termine con un momento di convivialità: merenda per tutti!

Con “Don Bosco Day 2017” le parole della Strenna del Rettor Maggiore “Siamo famiglia: ogni casa è scuola di Vita e di Amore”  sono diventate messaggio concreto e tangibile per tutti.

TORNA SU